Meal Prep: come organizzare i pasti della settimana

Il cosiddetto “Meal Prep” – la preparazione programmata di più pasti in una volta - vi permette appunto di pianificare e realizzare in anticipo tutti i pasti della settimana in modo semplicissimo. Utilizzando le giuste tecniche e preparando contemporaneamente grandi quantità di cibo che possono poi essere «assemblate» durante i giorni successivi, si riescono ad organizzare i propri pasti risparmiando tempo, risorse ed evitando sprechi o acquisti eccessivi di cibo.

A rendere il meal prep facilissimo ci pensa Grundig che, grazie a tutti gli elettrodomestici della cucina, è l’alleato vincente in tutte le preparazioni che esso richiede. Attraverso i suoi piani cottura e i forni, coniuga immediatezza, design, funzionalità e prestazioni altissime durante le preparazioni. I frigoriferi e i freezer Grundig conserveranno al meglio fino all’ultimo pasto della settimana; e dopo aver cucinato così tanto, le lavastoviglie Grundig vi daranno una mano concreta nella pulizia di piatti e stoviglie. 

Il meal prep sarà vincente: risparmiate tempo e godetevi il vostro menu settimanale, a semplificarvi la vita ci pensa Grundig. 

Ma cos’è il "meal prep"?

La definizione viene dalla lingua inglese Meal Preparation, abbreviato in Meal Prep, e non è altro che un metodo di cucinare che prevede la pianificazione e la preparazione dei menu di un’intera settimana. La finalità è quella di ottimizzare i tempi in cucina, studiando un’alimentazione variegata ed equilibrata e riducendo allo stesso tempo gli sprechi.

Occorreranno soltanto un paio di ore alla settimana - generalmente quelle del weekend, ma ognuno è Chef nella propria cucina e saprà scegliere il momento più adatto – per ottenere un menù perfetto e affine ai propri gusti. Inoltre, il meal prep ha il plus di fornirvi l’opportunità di dedicare un’attenzione particolare alla preparazione di tutte le ricette, riuscendo anche a renderle varie e bilanciate e diventando dunque un toccasana per la salute e per il benessere del corpo. 

Come funziona il "meal prep"?

Innanzitutto, preparate una tabella nella quale stilarel’elenco dei giorni della settimana e i pasti di cui avrete bisogno e, prima di uscire per andare a fare la spesa, controllate quello che avete in casa: frigorifero, freezer e dispensa si riveleranno una fonte preziosa di ispirazione in questo primo step.

Prediligete ricette che potranno essere precotte e conservate senza incorrere in spiacevoli sorprese e, per ottimizzare i tempi al massimo, scegliete ingredienti che potranno essere cucinati contemporaneamente.

Scopri la soluzione di Grundig

Come funziona il "meal prep"?

Con i piani cottura Grundig riduci i tempi di preparazioni e gli sprechi

Grazie alle zone cottura flessibili di Grundig, cucinare a 360°C utilizzando tutto il piano cottura diventa un gioco da veri «food waste warriors». Su un unico piano ad induzione, ci sono infinite possibilità di cucinare e realizzare tantissimi piatti.

Le Flexi Zone permettono infatti di utilizzare pentole e padelle diverse tra loro, anche di grandi dimensioni e grazie ai numerosi livelli di potenza, è possibile impostare la modalità di cottura più adatta a molteplici esigenze.

I piani cottura a gas firmati Grundig sono studiati per dare il massimo: fino al 25% di efficienza in più per tempi di cottura ridotti del 35%. Gli innovativi bruciatori Highly Efficient, consentono di regolare la fiamma con estrema precisione e, con essa, la temperatura ideale per ogni cibo e ogni esigenza. In questo modo si risparmia non solo gas ma anche tempo.

Con Grundig, ridurrete i tempi di preparazione delle ricette, guadagnando in termini di comfort. Grazie a prestazioni elevatissime, coniugare tecnologia, qualità ed estetica, non è mai stato così semplice e vincente.  

Non dimenticate di prevedere le verdure ad ogni pasto e la frutta due volte al giorno; carne, pesce, uova, legumi e formaggi dovranno essere distribuiti in maniera corretta, così come i carboidrati. Che si tratti di cereali, pane e pasta, sarà necessario inserirli in due pasti della giornata*. Munitevi di contenitori ermetici, all’interno dei quali andranno disposte le vostre preparazioni: scegliete quelli facilmente utilizzabili in microonde e preferibilmente in vetro. Non vi resta dunque che cominciare a preparare il vostro menu settimanale.

Scoprite la facilità del Batch Cooking

Procedete con il batch cooking, ovvero con una preparazione in serie. Oltre a cucinare cereali come riso farro, orzo, quinoa facilmente “assemblabili” in piatti equilibrati e dal giusto apporto nutrizionale, è utile realizzare delle salse che fungano da leganti dei piatti: una salsa allo yogurt, una salsa agrodolce o una vinaigrette all’aceto, ad esempio, sono perfette.

Preparate poi grandi quantità di verdure e di proteine vegetali e animali: ceci, lenticchie, fagioli, ma anche pollo, tacchino e, con moderazione, carne rossa. Al momento di consumare il pasto, vi basterà disporre nel piatto una porzione di carboidrati, una di verdure e una di proteine, condirle con la salsa scelta e… il gioco è fatto!

Potete poi cucinare minestroni, zuppe di legumi, sformati o torte salate, facilmente conservabili per vari giorni. In questo modo, e grazie alle tecnologie dei frigoriferi Grundig pensate apposta per la migliore conservazione di ogni alimento, lo zero waste è assicurato.  
 

Scopri la soluzione di Grundig

Scoprite la facilità del Batch Cooking

Grazie al sistema di controllo intelligente Direct Access Pro di Grundig, il batch cooking sarà facilissimo

Ogni zona cottura viene infatti controllata da uno specifico pannello in maniera indipendente. In questo modo, è possibile impostare facilmente la potenza delle zone, sapere con certezza quali sono funzionanti e quali sono spente, e gestire facilmente ogni area del piano.

Quando il piano è spento, i comandi risultano completamente invisibili; sfiorando il tasto di accensione, il pannello di controllo a led si illumina, permettendo di scegliere la potenza desiderata tra 15 livelli disponibili, impostare il timer, avviare la funzione booster, oppure scegliere uno dei menù automatici
 

Come conservare grandi quantità di cibo al meglio?

Cucinando per tutta la settimana occorre un frigorifero davvero XL: con Himalaya 75 e i suoi 193 cm di altezza e 306 l di capacità, tutti i pasti della settimana potranno essere conservati a lungo, preservandone consistenza e freschezza.

Come? L’innovativa tecnologia AeroFresh separa temperature e umidità del comparto frigorifero e freezer. Questo speciale sistema di refrigerazione consente una circolazione ottimale dell’aria, mantenendo elevati livelli di umidità nel vano frigorifero e, allo stesso tempo, un ambiente secco nel vano freezer.

Anche il contenuto vitaminico e nutrizionale di frutta e verdura è preservato nel migliore dei modi: con VitaminZone una speciale alternanza di fonti luminose colorate all’interno del frigorifero simula il naturale ciclo solare di 24 ore (4 ore luce blu, 2 ore luce verde, 6 ore luce rossa e 12 ore buio), consentendo alle vitamine A e C e ai principi nutritivi di essere conservati in maggior quantità e più a lungo

Torna su