Grazie per il tuo feedback.
Hai appena aggiunto questo prodotto alla tua wishlist
Hai appena tolto questo prodotto dalla tua wishlist
Non puoi aggiungere altri prodotti alla tua wishlist
Non puoi aggiungere altri prodotti alla tua wishlist
Vuoi cancellare la tua lista di confronto?
Continua e cancella
Puoi confrontare solo i prodotti della stessa categoria.
Hai appena aggiunto un articolo da confrontare. Continua!
L'articolo è stato rimosso dalla tua lista di confronto.
La tua lista di confronto è piena!
Nella tua lista è rimasto 1 solo prodotto. Aggiungine altri da confrontare.
Come prendersi cura della frutta e della verdura
Come prendersi cura della frutta e della verdura

1m letto

Come prendersi cura della frutta e della verdura
Come conservare frutta e verdura

Frutta e verdura sono gli alimenti più sprecati. Che si tratti di banane che vanno a male o di pomodori che si ammorbidiscono, tutti hanno dovuto buttare via parte dei loro prodotti almeno una volta.

 

Ma è facile tenerli fuori dalla spazzatura! Ecco alcuni suggerimenti rapidi che ti aiuteranno a prenderti cura della tua frutta e verdura.

 

1. Conserva frutta e verdura separatamente

 

In generale, frutta e verdura tendono ad avere bisogno di diversi livelli di umidità per mantenersi freschi. La frutta ha bisogno di un ambiente più secco rispetto alla verdura. Inoltre, la frutta produce più etilene delle verdure, quindi è meglio conservarla sempre in scomparti separati all'interno del frigorifero.

 

2. Tieni separate le banane

 

Le banane mature rilasciano una quantità elevata di etilene, che fa maturare rapidamente tutta la frutta e la verdura che le circonda. Idealmente, le banane dovrebbero essere conservate a temperatura ambiente intorno ai 14°C. Per rallentare il processo di maturazione della banana, separala dal grappolo e avvolgi la parte superiore nella pellicola trasparente. Ciò impedirà alle banane di maturare rapidamente insieme e ridurrà la quantità di etilene rilasciata.

 

3. Tieni le mele lontane dai cocomeri

 

Allo stesso modo, le mele hanno una quantità piuttosto elevata di etilene che producono, e questo può essere particolarmente dannoso per prodotti come angurie e cetrioli. L'etilene farà perdere la loro consistenza e li farà diventare molli più velocemente del solito.

 

4. Lava bene frutta e verdura

 

La frutta e la verdura acquistate in negozio sono solitamente ricoperte di pesticidi e batteri, che possono farla invecchiare rapidamente. Mettile a bagno in acqua e aceto per alcuni minuti, in modo da dissolvere eventuali pesticidi e germi.

 

5. Conserva correttamente frutta e verdura mangiate a metà

 

Conservare una mezza cipolla affettata può essere difficile. Ricopri il lato esposto siburro e avvolgilo nella carta stagnola. Questo eviterà che si asciughi e che il frigorifero odori di cipolla. Per frutta come mele e pere, conservare in acqua e limone, per evitare che diventino marroni e morbide.

 

6. Asciugare frutta e verdura

È meglio rimuovere sempre l'acqua in eccesso dalla superficie della frutta fresca e dei prodotti. Le verdure in foglia dureranno più a lungo se mantenuti asciutti. Quindi, quando li riponi, usa un tovagliolo di carta per assorbire tutta l'umidità.